Esegui il Login o Registrati gratuitamente!
Portale Italiano di Danza  -  Ladanza.org
CLICCA QUI PER LA TUA PUBBLICITA'
CLICCA QUI PER LA TUA PUBBLICITA'
Icon Home > RASSEGNA STAMPA > Incontri con star della danza > Uljana Lopatkina «Nel mio Cigno amore e morte»
Icon ULTIMI AGGIORNAMENTI...
Ultimo Articolo: Ultimo Link: Ultima Guida: Blog Ultimo Argomento: Ultima News: Ultimo Download inserito:
Icon SITI PARTNER
Icon PAESI CHE VISITANO
usUnited states1119961
itItaly546135
gbUnited kingdom37473
deGermany34790
cnChina26574
frFrance24269
nlNetherlands10403
ruRussian federat5724
euEuropean union3628
plPoland1722
caCanada1718
seSweden1651
zzReserved1545
dkDenmark546
trTurkey500
esSpain449
ilIsrael355
chSwitzerland343
roRomania301
atAustria184
Icon ADV LEFT
4SPAZIO BANNER
SLIDEBAR LEFT


Uljana Lopatkina «Nel mio Cigno amore e morte»
Data 03/05/2009 11:49  Autore Eleonora Bianchi  Hits 10674  Lingua Globale
Ultima diva del balletto russo, stella del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, Ul'jana Lopatkina danza al Teatro Regio per la prima volta: ieri sera il debutto, ospite della «Serata Fokin» del MaggioDanza che ha inaugurato il cartellone del balletto (replica stasera alle 20). Nel camerino dove ci accoglie sorridente dopo le prove regna l’ordine: due paia di scarpette da punta perfettamente riposte, un coniglietto di pezza porta fortuna, il celebre tutù candido della Morte del cigno, l’assolo divenuto il suo emblema. «Questa miniatura è per me un regalo del destino - racconta in russo -. Ancora mi meraviglio di come il pubblico non si stanchi mai di vederlo, di come i teatri me lo richiedano continuamente. Interpretarlo per una ballerina significa dividersi: tra le sensazioni emotive, la comprensione intellettuale, l’istinto creativo. Ma danzarlo mi dà anche un grande piacere fisico, che coinvolge tutto il corpo: partendo dalle braccia, fino alla testa e al collo, passando dal busto per arrivare alle gambe. Artisticamente rappresenta il punto più alto dell’amore per la vita e dell’incontro con la morte. Ogni volta che lo interpreto il pensiero va sempre alla morte». Ultima erede di una leggendaria catena di ballerine che hanno tramandato l’assolo di Fokin, Ul'jana Lopatkina ne appare un’interprete colta e consapevole: «Sì, ho visto i filmati, ho raccolto le fotografie e ho sentito le parole delle grandi ballerine che l’hanno intepretato: da Anna Pavolova a Galina Ulanova a Maija Plisetskaja, prima di dar vita alla mia versione. Ho fatto un lavoro di sottrazione, cercando di prendere il meglio di quanto si è cristallizzato nel tempo, attraverso le varie interpretazioni. Certo è difficile lasciare qualcosa dopo interpreti così grandi. L’importante è restare nella tradizione dando anche qualcosa di sé».  Interprete sublime del grande repertorio classico, Ul'jana Lopatkina negli ultimi anni sta cercando di uscire dalla sua immagine di ballerina lirica e regale grazie a qualche titolo moderno e contemporaneo. «Scelte molto mirate - spiega - poche, solo i balletti che credo mi stiano bene: preferisco Van Manen, mi piacciono anche Forsythe e Neumeier. Certo mi piacerebbe avere creazioni pensate per me, perché tutto non si riduca ad una mera esecuzione». Tra le sperimentazioni più recenti un piccolo balletto creato per lei dal giovane coreografo italiano Francesco Ventriglia, «Contraddizioni». «Devo ringraziare il Teatro Regio di Parma per questo. La scorsa edizione di ParmaDanza ero tra il pubblico a vedere il Galà di Svetlana Zakharova, che danzava proprio un pezzo di Ventriglia. Mi piacque moltissimo e quando andai dietro le quinte a complimentarmi con lei seppi che Ventriglia era lì e gli chiesi di creare un pezzo per me. Volevo qualcosa che potesse mostrarmi diversa da come appaio da sempre, un pezzo che il pubblico contemporaneo potesse capire all’istante: la storia di una coppia che litiga in un interno, una cucina Lo provammo in pochi giorni e alla prima al Teatro Mariinskij, al mio Galà, fu un successo straordinario».
Icon CERCA NEL PORTALE
Icon CALENDARIO EVENTI
Agosto 2020
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
Icon PROFILO UTENTE
Ciao Ospite
IP: 3.236.132.132
Username
Password
Password persa
Registrati

UTENTI REGISTRATI 5 Utente
jessica90 aleks1992 la stanza di danza panzad fcanzi

PERSONE IN LINEA
2

UTENTI ONLINE
0

OSPITI ONLINE
2
01:  United states 3.236.x.x
02:  Unknown 216.244.x.x

Pagine viste
11206179
Visitatori
3536782
Icon SLIDESHOW FOTO
Icon ADV RIGHT
6SPAZIO BANNER
SLIDEBAR RIGHT